Bitcoin

La criptovaluta è diventata per molti un bene rifugio al pari dell’oro.

Nonostante qualche tempo fa qualcuno la desse per spacciata, la più famosa criptovaluta al mondo si trova in una fase davvero positiva.
Secondo le valutazioni del Bitcoin Price Index infatti, un nuovo record è stato appena stabilito: ora 1 Bitcoin vale oltre 2.000 dollari.
Per la precisione, al momento in cui scriviamo il valore è di 2.205 dollari, ma è il superamento della soglia psicologica dei 2.000 dollari a sottolineare il buon stato attuale della moneta.
Appena lo scorso marzo, il Bitcoin era sceso a meno di 900 dollari: l’aumento di questi giorni indica chiaramente che qualcosa è cambiato, a partire dal modo in cui la criptovaluta è percepita.
Diverse persone in tutto il mondo stanno infatti iniziando a considerare i Bitcoin come un bene rifugio al pari dell’oro, in grado di mantenere il proprio valore durante le fasi di instabilità generale.
A ciò si deve aggiungere l’accoglienza riservata al Bitcoin dal sistema bancario dell’estremo oriente: il Giappone ha stabilito delle regole specificamente per integrare il Bitcoin nel sistema, e anche la Cina ha reso meno rischioso investire in essi.